DI LORENA FANTAUZZI

Per l’occasione menù grand gourmet a cura dello chef Carlo Gentili

Il proprietario del caratteristico ristorante Tanagra sul lungotevere Flaminio, Akis Spanakis, in una Roma spettrale e sopita, orfana dell’abituale movida a causa della furia della variante omicron, ha deciso di organizzare una elegante soirèe inaugurale per un rilancio mondano del locale dopo due anni di fermo causa covid.

Per l’occasione Carlo Gentili, per anni executive chefdi Alessandro Borghese a Milano, ora approdato nella capitale, ha elaborato un ricco menù gourmet di prelibatezze per tutti i tipi di palati. Qualche piatto, Tartare di manzo dry ageFish cake di baccalà portogheseHummus di ceci, salsa verde e croccante di risoRaviolo di barbabietola, ed ancora Cubo di riso allo zafferano con ristretto di midollo e Reggiano 30 mesi, Zeppole con pancia di maiale all’orientaleTerrina di stinco di maiale con chutney all’ananas, Lemon tartCremoso al cioccolato biancocrumble di farina Fioretto e salsa di arance amare il tutto innaffiato con i profumati vini delle Tenute Silvio Nardi.

Special guest musicali dell’evento, tre straordinari artisti, Giancarlo Colangelo (sax alto/tenore), unico sassofonista jazz in Italia a suonare il sax basso, Antonio Guida (chitarra e voce) e Claudio Parisi (tastiera e fisarmonica).

Nutrito il parterre di personaggi dello spettacolo, politici, giornalisti e autorità che non sono voluti mancare all’evento, chiamati a raccolta da Adrian Zamic,coadiuvato dalla communication manager Donatella GimiglianoRita Dalla Chiesa Gianni TogniLina Sastri con lo stilista Jamal TaslaqAlessandra Canale, la conduttrice del programma Mediaset Quarto Grado, Alessandra Viero con il marito Fabio RiveruzziAngela Melillo con il “suo” Cesare San MauroElena Russo con lo stylist Marco Scorza, S.E. Gloria Isabel Ramirez Rios, Ambasciatrice della Repubblica di Colombia in Italia, S.E. Tatjana Garčević, vice ambasciatrice della Repubblica di Serbia, Simonetta Matone e Emilio Albertario, il console dell’Ambasciata Greca, Angelikki KolokithaFulvia Filippini, direttore delle Relazioni Istituzionali Sanofi,Maria Consilio Visco.

5 pensiero su “Riparte la movida capitolina Con il Ristorante Tanagra di Akis Spanakis”
  1. Una descrizione che affascina, sia in termini di location che di management, con i professionisti del raffinato menu, attrattivo e originale.
    Niente è lasciato al caso…
    In questo elegante contesto avrei forse valorizzato la figura del Sommelier, ma è davvero un ottimo articolo, congratulazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *