A poche ore dall’inizio degli ottavi di finale del campionato del mondo il noto imprenditore Andrea Rombolà si è sbilanciato sostenendo la nazionale di Scaloni con tutto il suo tifo.
Tour manager molto seguito sui social e grande appassionato di Padel e Calcio, Andrea Rombolà si è fatto conoscere per la sua simpatia e per le divertenti stories sui social con gli amici Matri e Adani con i quali condivide passioni e tempo libero.
Dopo aver trascorso l’estate in giro per l’Italia con il Tour di Irama il giovane imprenditore lombardo sta seguendo con grande trasporto i mondiali in Qatar, il suo tifo è tutto per Messi e Lautaro Martinez che questa sera scenderanno in campo nell’ottavo di finale contro l’Australia.

Andrea Rombolà
Andrea Rombolà

In questa piccola intervista Andrea ha commentato questa prima parte di Serie A concentrandosi in particolar modo sul Monza, squadra che da sempre simpatizza.


Quale squadra ti ha sorpreso di più in questa prima parte di stagione? “Le squadre che più mi hanno sorpreso in questa prima parte di stagione sono sicuramente Monza e Napoli, il Monza perche’ ha saputo rialzarsi egregiamente da un brutto avvio, il Napoli perche’ è una macchina perfetta, sembra non avere punti deboli, anche se ancora è lunga…

IMG_4068

Da 0 a 10 che voto dai ai primi tre mesi del Monza in Serie A?
“Un bel 7, che è la media di un inizio deludente da 4, pienamente giustificato dall’esordio assoluto nella massima serie, e un proseguo da 9 con delle prestazioni sorprendenti.”

Juventus ed Inter sono ancora in corsa per lo scudetto? Dopo il Mondiale inizia un altro campionato per cui ritengo che sia Inter che Juventus sono pienamente in corsa.


Allegri è stato votato come migliore allenatore di novembre, la scelta ha fatto molto discutere, tu la condividi? “In parte sì, è difficile discutere Allegri e sicuramente gli va dato atto di aver ripreso in mano una situazione che sembrava non avere soluzioni. Il premio poteva benissimo andare ad altri allenatori meritevoli, penso ad esempio a Spalletti o Palladino.” Senza la nostra amata Italia guarderai i Mondiali? Per quale nazionale simpatizzerai? “Certo, i Mondiali sono sempre uno spettacolo incredibile, nonostante le note polemiche.
Personalmente tiferò per l’Argentina, per Messi e Lautaro in particolare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *