Categorie
Ambiente Arte e spettacolo Economia News Salute e benessere

Il benessere riapre con Fra’Viaco spa

L’agriturismo inizia la sua attività nel 1991, quando Eraclio e Mario Eros Zapponi, insieme alle rispettive consorti Angelica e Marta, e ai figli Donatella, Emanuela e Davide decidono di ristrutturare il vecchio casale di Frà Viaco. La famiglia Zapponi risiede e lavora nel podere di Mezzano da svariate generazioni, prima come mezzadri poi come imprenditori agricoli, e a questa terra è legata indissolubilmente.

Nel corso degli anni l’attività dell’agriturismo è diventata sempre più articolata, volta ad offrire sempre maggiori servizi alla propria clientela, e questo ha fatto si che anche i consorti dei giovani Zapponi, Maurizio, Anna e Stefano, entrassero in azienda.

Oggi la quarta generazione della famiglia comincia a muovere i primi passi sotto lo sguardo attento dei genitori e dei nonni: Marco, Paolo, Leonardo, Andrea, Angelica e la piccola Agnese sono i nuovi germogli che garantiranno il proseguimento di questa avventura.

Questa è la nostra grande famiglia, contadini in Valentano da tempo ancestrale.

Quello che troverete in queste pagine è quello che realmente siamo, con tutto quello che abbiamo da offrire, nel segno della virtù più autentica della campagna laziale: lo spirito di accoglienza.

L’agriturismo Frà Viaco, incastonato sulla riva orientale del lago di Mezzano, arricchisce l’offerta per i suoi clienti con l’apertura di una nuova ed esclusiva AgriSpa.

Covid19 Le nostre procedure per la sicurezza dei clienti e regole di comportamento

Linee guida per poter trascorrere una vacanza serena e rilassante!

INFORMATIVA SULLE NOSTRE PROCEDURE PER LA SICUREZZA

Per migliorare la vostra sicurezza abbiamo modificato alcuni nostri servizi oltre a inventarne di nuovi e abbiamo temporaneamente modificato le nostre politiche commerciali. Siamo certi che anche grazie alla vostra collaborazione potremo scoprire insieme una vacanza salute più sicura ma senza alcuna rinuncia. Seguendo appieno le normative

 Il centro benessere nasce dall’attenta ristrutturazione di due antichi fabbricati del podere di Mezzano. Le strutture, dotate di sauna, bagno turco, doccia emozionale e tepidarium, hanno nelle piscine idromassaggio cromoterapiche, sia in interno che in esterno, la loro punta di diamante. La tecnologia degli elementi d’arredo si fonde alla perfezione con i principi antichi dei trattamenti termali vulcanici. L’AgriSpa Frà Viaco offre ai suoi clienti sospensioni minerali ottenute dall’impiego di rocce ed acque termali prelevate dalla zona vulcanica più importante d’Europa, tra il lago di Bolsena ed il lago di Mezzano.

Grazie ad esclusivi pacchetti, con o senza soggiorno, è possibile trascorrere giornate indimenticabili fra natura incontaminata, massaggi e trattamenti termali.

Categorie
Arte e spettacolo Attualità Uncategorized

Pasqualina Sanna:”Sogno di fare una serie tv su Netflix”

Fotomodella ed attrice campana di origini sarde, Pasqualina Sanna è un personaggio molto noto nel mondo televisivo per aver girato numerose serie tv ed essere volto noto sui canali Rai.
In un’intervista esclusiva Pasqualina Sanna racconta i suoi sogni e le sue ambizioni, attivissima come attrice continua a coltivare il lavoro di fotomodella.
Dopo gli ultimi scoop che la riguardavano fa chiarezza sulla sua situazione sentimentale.

Attualmente cosa fai?
“Sono attrice,studio recitazione e lavoro in un programma su una tv locale. Andiamo in onda in Campania e nel basso Lazio, abbiamo un buon riscontro e sono molto felice di condurre questo programma.
Si chiama Energia Azzurra ed è uno sfogo per tutti i tifosi del Napoli. 
In Mina Settembre interpreto Susy Rastelli e da ieri sera potete vedermi anche nella serie il Commissario Ricciardi nei panni della Duchessa di Camparino.”

Sogni e obiettivi a breve e lungo termine?
Sicuramente sogni di avere una famiglia per realizzarmi a livello personale.
Dal punto di vista lavorativo sicuramente vorrei fare una bella serie per netflix.
Su Netflix potete già trovarmi con “Non sono un assassino” ma diciamo vorrei girare altre serie.”

Serie tv preferita?
“Non è facile, le ho viste molte e ce ne sono di moltissime che mi piacciono.
Se devo dirne una dico Stranger Things”

Lavori sempre come fotomodella?
“Si, collaboro con alcuni brand dove principalmente sponsorizzo bikini, ma mi sto concentrando sulla carriera di attrice.”

Come rispondi ai vari scoop sentimentali che ti hanno coinvolto?
“È stata una cosa montata dai giornali, io e Gianluca eravamo soltanto amici e non c’è mai stato nessuno flirt.”

Che importanza ha la tua famiglia?
“La mia famiglia è fondamentale nella mia vita. I miei genitori mi hanno sempre sostenuto e soprattutto non mi hanno mai giudicata in tutte le scelte che ho fatto.
Mio padre è il mio primo fan, c’è sempre stato, accompagnandomi ovunque e non lasciandomi mai da sola, a loro devo tutto”

Sei molto seguita sui social, che rapporto hai con i tuoi followers?
“Attualmente purtroppo o per fortuna i social contano molto. Anche per fare un semplice provino ti chiedono quanti followers hai, sono importanti anche per me ma credo che non ci si debba far influenzare dalle critiche che inevitabilmente arrivano.
Post covid sono un po’ ingrassata ma sto bene con me stessa e con il mio corpo.
Per questa “trasformazione” ho subito molte critiche che accetto ma cerco sempre di evitare litigi inutili.
Con Mina Settembre ho ricevuto molti elogi e sono stata molto felice, i complimenti mi danno sempre molta forza.”

Pasqualina è la ragazza che vediamo in tv e sui social; schietta, semplice ed educata. Ringraziandola per il tempo concesso le auguriamo di realizzare tutti i suoi sogni.

di Dario De Fenu

Categorie
Arte e spettacolo Attualità News

Martina Colapietro: “Amo il mare del mio Salento, il mio sogno? Diventare magistrato, ma continuare a lavorare con i social”

Dottoressa in Giurisprudenza e con il sogno di fare il magistrato, Martina Colapietro è una ragazza ambiziosa, disponibile e solare. La sua passione per il mare e l’attività sportiva le hanno permesso di farsi conoscere sui social arrivando a 10mila followers su Instagram.
Ciò che si nota subito in Martina è una spiccata intelligenza ed un grande senso di responsabilità che la distinguono dalla maggior parte delle ragazze della sua età. Sicura di se, dei suoi mezzi e consapevole delle sue capacità, Martina ama condividere sui social la sua vita quotidiana mettendo in mostra i suoi hobby e la sua oggettiva bellezza.
Martina ama tutto del suo Salento, dal mare al cibo e non cambierebbe la sua città con nessun’altra al mondo.
E’ possibile far conciliare studio e social? Martina ne è l’esempio più lampante, eccola in un’intervista esclusiva dove racconta la sua vita e le sue ambizioni.

Instagram:martinacolapietro

Martina quanto sono importanti i social nella tua vita?
“Sono abbastanza importanti e ci trascorro molte ore. Per me sono un ottimo strumento per condividere le proprie passioni e magari suggerire ristoranti buoni o locali carini. Mi piace curiosare sulle ultime tendenze di abbigliamento e condividere con le persone le mie passioni.”

Posti molte foto anche in costume o al mare, hai paura del giudizio delle persone?
“Sono cambiata molto negli ultimi anni. Faccio quello che mi piace e non ho problemi a pubblicare foto in costume. Ho imparato ad apprezzarmi e ad essere sicura dei miei mezzi, penso che nella vita non si debba mai giudicare, soprattutto dalle apparenze. Sono contenta della persona che sono e non mi interessa il giudizio degli altri.”

Che obiettivi hai?
“Il mio primo obiettivo è sicuramente quello di realizzarmi. Mi sono laureata in Giourisprudenza a 23 anni e ho il sogno di diventare avvocato e soprattutto magistrato, è una strada complicata ma metterò il massimo impegno per realizzare questo sogno. Mi piacerebbe comunque approfondire il lato “social”, penso che le due cose possano conciliare tranquillamente e non mi dispiacerebbe qualche collaborazione con brand e cose varie. Il mondo social mi appassiona molto e non ho intenzione di abbandonare questa strada.”

Che rapporto hai con la tua famiglia?
“Non sono molto dolce, ma con loro ho un rapporto bellissimo. Con mia sorella in questi mesi abbiamo migliorato il rapporto e sono molto felice per questo. La mia famiglia ha caratterizzato sempre le mie scelte; non me ne sono mai voluta andare da Lecce proprio per questo, non voglio allontanarmi da loro e qui vivo benissimo. Amo la realtà della mia città, in una giornata posso fare molte cose e la mia vita è molto frenetica, questo è l’ambiente giusto per me.”

Credi nell’amicizia Uomo-donna?
“Domanda impegnativa (ride ndr). Si ci credo, penso sia rara ma esista. Ho molti amici maschi e mi sono sempre trovata bene con le persone di sesso opposto al mio, l’importante è non creare fraintendimenti ma credo possa esistere una forte amicizia tra un uomo ed una donna.
Sono una persona molto socievole e mi piace conoscere nuove persone.”

Un pregio caratteriale ed estetico che ti riconosci?
“Esteticamente mi piace il mio sorriso ed amo i miei occhi, dal punto di vista caratteriale apprezzo il mio essere sempre me stessa; spesso nella vita capitano alcune situazione che ci segnano profondamente, a volte rimaniamo delusi da alcune persone o fatti che ci accadono; io sono sempre riuscita a portare avanti le mie idee, ho sempre ragionato con la mia testa e non mi sono mai fatta condizionare da quello che succedeva.”

Cosa guardi in un uomo?
“Sono molto cambiata in fatto di gusti negli ultimi anni; prima guardava quasi esclusivamente il lato estetico tralasciando, almeno inizialmente, quello caratteriale. Ora posso dire che la situazione si è capovolta, mi piace l’uomo ambizioso,elegante, che sappia farmi ridere. Ho dei valori che voglio e pretendo anche nell’uomo che deve stare al mio fianco. Intraprendente, solare e non troppo dolce (ride ndr), queste sono sicuramente le caratteristiche che voglio.”

Ti sei mai sottoposta a chirurgia estetica? Cosa ne pensi?
“No, personalmente non ho mai fatto nessun intervento ma non ho nulla in contrario. Credo sia fondamentale vivere bene con il nostro corpo e la chirurgia può sicuramente aiutarci. Come in tutte le cose credo che debba comunque esserci un limite da non oltrepassare; il troppo “stroppia” come si dice, stesso discorso per i tatuaggi, l’esagerazione non mi piace.”

Hai tatuaggi?
“Si ne ho due, uno dietro al collo, fatto in Erasmus, ed una scritta sul fianco, una canzone di Ed Sheeran.”

Il tuo uomo ideale: Camicia o maglietta larga sportiva?
“Ovviamente dipende dal contesto, ma in generale mi piace l’uomo elegante, quindi ovviamente giacca e camicia. Osservo molto,mi piacciono i ragazzi che hanno buon gusto,anche nell’abbigliamento.”

Il viaggio più bello della tua vita?
“Più che un viaggio è stata un’esperienza fondamentale per la mia crescita. Ho fatto l’erasmus a Madrid e sono maturata molto;ho visto posti bellissimi e lavorato sulla mia crescita personale, non dimenticherò mai quel periodo.”

Come giudichi la pandemia e soprattutto la gestione dell’Italia a questo virus?
“E’ stata sicuramente una disgrazia da tutti i punti di vista; se proviamo a vedere il bicchiere mezzo pieno in questo 2020 abbiamo imparato ad apprezzare le piccole cose, abbiamo messo in pausa la nostra vita frenetica e fatto introspezione dentro di noi. Io personalmente ho rivalutato molti rapporti anche interpersonali capendo chi è veramente importante per  me e chi no.

Premetto che non sarebbe stato facile per chiunque gestire una pandemia di questa portata, spesso noi cittadini critichiamo senza ragionare e soprattutto non mettendoci nei panni di chi sta al governo. Sicuramente alcune decisioni potevano essere diverse, le restrizioni non sempre sono state chiare come avrebbero dovuto essere. Incentivavano le uscite per far riprendere l’economia ed allo stesso tempo consigliavano di uscire il meno possibile, avrei voluto più chiarezza nelle gestione, sicuramente.”

Se ne avessi la possibilità domani andresti a farti il vaccino?
“Prima ero molto scettica, ora probabilmente lo farei. Credo sia giusto farlo per un senso di moralità e per tutelare le persone che amiamo, in una situazione del genere dobbiamo remare tutti dalla stessa parte, questa è l’unica via per uscirne il prima possibile.”

Pizza o Sushi?
“Pizza col sushi si può fare? (Ride ndr). No, a parte gli scherzi, amo il sushi ma considero la cucina italiana il massimo, quindi scelgo la pizza con tutto il cuore.”

Mare o Montagna?
“MARE. Scrivilo in maiuscolo (ride ndr), amo il sole, il mare, l’estate!”

Apple o Android?
“Apple, assolutamente!”

Da Salentina: Alessandra Amoroso o Emma Marrone?
“Scelta difficilissima, le amo entrambe. Emma però mi emoziona di più.”

Simpatia, intelligenza ed educazione rendono Martina una persona estremamente piacevole, una ragazza che ama il confronto costruttivo, sempre disponile e con valori importanti, auguriamo a Martina di realizzare i suoi sogni e raggiungere i grandi obiettivi prefissati!

A cura di Dario De Fenu

Categorie
Arte e spettacolo Attualità

Elisa Liistro:”Ho voglia di farmi conoscere, non ho paura di essere giudicata. Il mio sogno? Co-conduttrice di Sanremo”

Ambiziosa, determinata e con una spiccata intelligenza; queste le caratteristiche che più risaltano la figura di Elisa Liistro. Una incantevole bellezza estetica contornata da un carattere forte che la spinge a migliorarsi sempre di più.
Elisa è consulente marketing e vendite, modella e beauty influencer; in questa intervista esclusiva racconta la sua vita, i suoi programmi e le sue ambizioni.
Elisa è come appare, vera e sincera nel giudizio, spontanea come solo le persone sicure della loro forza possono essere.

Instagram: @elisaliistro

Consulente marketing e vendite, modella e beauty influencer, quale di questi lavori senti più tuo e soprattutto con quale ti vedi tra 20 anni?
“In questo momento sto mettendo le basi per il mio futuro. Sicuramente fare la beauty influencer è il mio obiettivo; amo consigliare le donne al meglio e cerco sempre di dare i consigli migliori. Sono partita da zero ed i miei followers me li sono conquistati con il mio lavoro, senza l’aiuto di nessuno sono riuscita a ad avere un discreto seguito di persone. Avere successo è il mio grande obiettivo, sono una ragazza trasparente e sicura di sé, conosco i miei pregi e i miei difetti, non ho paura di essere giudicata.”

Sta per concludersi un anno tragico da tutti i punti di vista per il mondo: il tuo, a livello personale che anno è stato?
“E stato un anno di introspezione personale, ho lavorato tanto su me stessa. A livello lavorativo mi sono saltati tanti programmi ed eventi che ho dovuto cancellare o rimandare, ho cercato di sfruttare i social cercando di fare online ciò che avevo intenzione di fare fisicamente in prima persona.”

WhatsApp Image 2020-12-31 at 18.53.34

Ti piacerebbe partecipare ad un reality? Tra i più importanti quale sceglieresti?
“Si,mi piacerebbe molto perche penso che al giorno d’oggi l’unica maniera reale per farsi conoscere sia questa. Ho voglia di mostrarmi per quella che sono e di farmi conoscere al mondo per quello che ho dentro e non essere giudicata soltanto per la copertina.
Soprattutto per chi lavora con i social come me, l’unica via per avere successo è questa e spero di avere presto la mia occasione.
Penso che il Grande Fratello sia più adatto a me anche se accetterei anche Uomini e Donne.”

Stai seguendo l’ultimo GF VIP?Cosa pensi delle critiche che ci sono state?
“Sto seguendo con interesse questa edizione. Mi è piaciuta molto Elisabetta Gregoraci; inizialmente ero un po’ diffidente nei suoi confronti, la conoscevo soltanto come ex moglie di Briatore. Durante il periodo trascorso nella casa del Grande Fratello ho avuto modo di apprezzarla di più e mi piace: elegante, composta, una donna molto contenuta.
A me Pierpaolo non piace personalmente, il comportamento che sta avendo con Giulia non mi torna; una persona non può dichiararsi ed il giorno dopo cadere tra le braccia di un’altra, si è dimostrato un falso.”

Ci parli della tua esperienza a Miss Italia?
“E’ stato bellissimo, nel 2018 ho vinto la fascia di miss Rocchetta bellezza Piemonte-Valle d’Aosta e per me è stato il coronamento di un sogno. L’obiettivo è continuare su questa strada, come detto mi è piaciuta molto. Sono arrivata fino alle pre-finali nazionali e porterò sempre con me questa esperienza. Mi ha dato molto a livello di visibilità. Avere un titolo regionale è stata per me una grande opportunità per crescere e sono contenta di essere stata eletta tra le 180 più belle d’Italia.

Che importanza ha la famiglia nella tua vita?
“Metto la famiglia al primo posto, tengo molto ai miei affetti. Soprattutto in questo brutto 2020 penso che la famiglia abbia rappresentato un grande punto di forza per me”

WhatsApp Image 2020-12-30 at 14.02.08

Dal punto di vista caratteriale cosa deve avere un uomo per avere la tua attenzione?
“Deve essere un uomo interessante e ricco di contenuti anche a livello esperienze passate. Difficilmente mi avvicino a coetanei proprio per questo anche se ovviamente possono esserci eccezioni. Voglio un uomo avvincente ed intraprendente.”

Parlaci un po’ di te, un pregio ed un difetto, caratteriale ed estetico che ti riconosci.
“Sono una persona molto allegra e solare, riesco ad apparire sempre sorridente anche quando dentro di me non lo sono realmente e questo credo sia un mio grande pregio.  Il mio difetto è che sono molto testarda, finchè non ci sbatto la testa in una cosa non me ne convinco, devo provare sulla mia pelle ogni singola esperienza.
A livello estetico non amo particolarmente il mio naso, mentre riconosco di avere un bel sorriso, occhi belli e si, mi piace molto il mio sedere.”

Qual è stato il viaggio più bello della tua vita?
“Sicuramente il viaggio a Formentera di questa estate. Ho scoperto che è bellissimo viaggiare con le amiche, mi sono divertita come una matta e nonostante le restrizioni causa Covid è stata un’esperienza bellissima.”

Quest’estate ha creato stupore la denuncia di un sindaco calabrese circa l’utilizzo di costumi sgambati al mare, cosa ne pensi?
“Io penso che dovrebbe essere e a buon uso e costume delle persone stare in un determinato modo, finche si è su lungomare si può anche osare a mio avviso, poi all’interno del paese è giusto vestirsi sicuramente in modo più “coprente”.

Sei una ragazza che riesce ad abbinare bellezza ed eleganza, come sei riuscita ad arrivare a questo splendido mix?
“Si mi ritrovo in questa affermaizone e spesso mi viene fatto questo complimento. Devo dire la verità apprezzo molto questa cosa. Noto che molte ragazze anche bellissime cadano nel volgare, a me viene abbastanza naturale essere così, quello che mostro è semplicemente me stessa. Anche i fotografi durante gli shooting mi fanno complimenti per la mia eleganza, sono fiera di questo.”

Che programmi futuri hai?
“Voglio continuare con i social e vorrei farmi apprezzare in tv, il mio sogno è quello di partecipare alla conduzione di Sanremo.”

Hai qualche icona della tv che segui con passione?
“Ho grande ammirazione per Michelle Hunzicher ed Ilary Blasi, mi piacciono sia esteticamente che a livello professionale.”

Elisa nella vita reale è esattamente la persona che appare sui social, la sua carica e la sua energia positiva sono uno stimolo per chi sogna di fare questo lavoro. Arriverà l’occasione giusta? Tutti noi siamo qui ad augurarglielo.

Dario De Fenu

Categorie
Arte e spettacolo Eventi Musica News

‘CANZONI PER ALIENI’ IL NUOVO BRANO DI FRANCESCO ARPINO in uscita venerdì 22 maggio

Canzoni per alieni’ è il nuovo brano di Francesco Arpino, in uscita venerdì 22 maggio. La canzone è anche la title track di un album di inediti in uscita a fine 2020, con la partecipazione del noto produttore Chris Thomas (The Beatles, Pink Floyd, Elton John).  

Categorie
Arte e spettacolo Eventi Roma Teatro

Domani la proiezione di MOTHER FORTRESS di Maria Luisa Forenza (Cinema Farnese, 18 feb ore 19)

Martedì 18 Febbraio 2020 – Ore 19:00
MOTHER FORTRESS e proiezione del film documentario di Maria Luisa Forenza
Partecipa l’autrice
Cinema Farnese
Piazza Campo De’ Fiori, 56 Roma
tel: 06 6864395 – info@cinemafarnese.it

Categorie
Arte e spettacolo Roma Teatro

“ANGELI DI CARTONE”

ANGELI DI CARTONE
Da un soggetto di Aldo Cirri
Regia di Vic Giannini
28 e 29 febbraio e 1 marzo 2020

TEATRO HAMLET

Categorie
Arte e spettacolo Eventi Teatro

Torna la Rassegna Rosso Porpora. I diritti delle donne tra riflessioni e teatro

Doppio appuntamento, il 28 e il 29 febbraio, con la Rassegna Rosso Porpora 2020 che, quest’anno, giunge alla terza edizione. L’auditorium del Museo diocesano ospiterà venerdì 28 febbraio, alle 19, “Codice Rosso. Le norme a tutela delle donne vittime di violenze e discriminazioni dopo la legge del 19 luglio 2019, n. 69” a cura del Magistrato Dott. Valerio de Gioia.

Categorie
Arte e spettacolo News Roma Teatro

CECHOV LAB, Spaziokult e Teatro il “T”

Workshop Intensivo (due domeniche al mese)

Il workshop è un’opportunità per conoscere ed apprezzare il genio di Cechov ed il suo immenso talento, rileggendolo da nuove prospettive. In particolare, il workshop, sulla base dei testi del sommo autore9 russo, si propone di ampliare il punto di vista attoriale sullo stare in scena. Non si tratta semplicemente di acquisire delle tecniche, ma di creare stimoli, domande, di indagare sulle proprie potenzialità, per concederle al testo, affinché la recitazione sia un atto creativo, e non indotto/imitativo.

Categorie
Arte e spettacolo Eventi Roma

Shakespeare e i single: oggi al Caffè letterario il format di Enrico Petronio AMORE TUTTO LACRIME E SOSPIRI

Sabato 15 febbraio alle ore 20:00 il delizioso monologo-spettacolo su Shakespeare e i single (nelle sue opere) in programma presso il Caffè letterario di Roma (Via Ostiense 95). Dopo lo spettacolo ci sarà la possibilità di una cena a buffet illimitato ed un concerto molto trascinante del gruppo Breath&Soul.