Categorie
Ambiente Arte e spettacolo Economia News Salute e benessere

Il benessere riapre con Fra’Viaco spa

L’agriturismo inizia la sua attività nel 1991, quando Eraclio e Mario Eros Zapponi, insieme alle rispettive consorti Angelica e Marta, e ai figli Donatella, Emanuela e Davide decidono di ristrutturare il vecchio casale di Frà Viaco. La famiglia Zapponi risiede e lavora nel podere di Mezzano da svariate generazioni, prima come mezzadri poi come imprenditori agricoli, e a questa terra è legata indissolubilmente.

Nel corso degli anni l’attività dell’agriturismo è diventata sempre più articolata, volta ad offrire sempre maggiori servizi alla propria clientela, e questo ha fatto si che anche i consorti dei giovani Zapponi, Maurizio, Anna e Stefano, entrassero in azienda.

Oggi la quarta generazione della famiglia comincia a muovere i primi passi sotto lo sguardo attento dei genitori e dei nonni: Marco, Paolo, Leonardo, Andrea, Angelica e la piccola Agnese sono i nuovi germogli che garantiranno il proseguimento di questa avventura.

Questa è la nostra grande famiglia, contadini in Valentano da tempo ancestrale.

Quello che troverete in queste pagine è quello che realmente siamo, con tutto quello che abbiamo da offrire, nel segno della virtù più autentica della campagna laziale: lo spirito di accoglienza.

L’agriturismo Frà Viaco, incastonato sulla riva orientale del lago di Mezzano, arricchisce l’offerta per i suoi clienti con l’apertura di una nuova ed esclusiva AgriSpa.

Covid19 Le nostre procedure per la sicurezza dei clienti e regole di comportamento

Linee guida per poter trascorrere una vacanza serena e rilassante!

INFORMATIVA SULLE NOSTRE PROCEDURE PER LA SICUREZZA

Per migliorare la vostra sicurezza abbiamo modificato alcuni nostri servizi oltre a inventarne di nuovi e abbiamo temporaneamente modificato le nostre politiche commerciali. Siamo certi che anche grazie alla vostra collaborazione potremo scoprire insieme una vacanza salute più sicura ma senza alcuna rinuncia. Seguendo appieno le normative

 Il centro benessere nasce dall’attenta ristrutturazione di due antichi fabbricati del podere di Mezzano. Le strutture, dotate di sauna, bagno turco, doccia emozionale e tepidarium, hanno nelle piscine idromassaggio cromoterapiche, sia in interno che in esterno, la loro punta di diamante. La tecnologia degli elementi d’arredo si fonde alla perfezione con i principi antichi dei trattamenti termali vulcanici. L’AgriSpa Frà Viaco offre ai suoi clienti sospensioni minerali ottenute dall’impiego di rocce ed acque termali prelevate dalla zona vulcanica più importante d’Europa, tra il lago di Bolsena ed il lago di Mezzano.

Grazie ad esclusivi pacchetti, con o senza soggiorno, è possibile trascorrere giornate indimenticabili fra natura incontaminata, massaggi e trattamenti termali.

Categorie
Economia Europa Politica

VERTICE UE, AMBROGIANI (PD): “VINCE IL GOVERNO, PERDE L’ANTIITALIANISMO DI SALVINI”

“E’ stata tosta, ma ce l’abbiamo fatta. In queste ore è stata finalmente raggiunta l’intesa al vertice europeo sul Recovery Fund e il Bilancio dell’Unione Europea 2021-2027. Segnale che l’Europa, quando vuole e ci crede, è solida, unita e solidale.

Categorie
Economia Europa Politica Tutela dei cittadini

Mes in Italia, chi vince e chi perde

di Michel Emi Maritato

Un sicuro vantaggio per i tassi convenienti ma insidie nascoste legate a condizionalità e verifiche

Categorie
Economia Politica

MARINO, AMBROGIANI(PD): “CON SOLDI MES POTENZIARE OSPEDALE SAN GIUSEPPE”

“Crediamo che sia finito il momento di attardarsi su decisioni che, se prese con troppa inerzia, potrebbero risultare meno efficaci ed incisive. La destra meloniana e salviniana, peraltro, scommette e punta demagogicamente sugli eventuali ritardi dei contributi europei, appoggiati dai loro amici sovranisti, per far esplodere la rabbia, la contestazione. Invece, il PD in questo governo sta lavorando forte al fine di prendere immediatamente i 36 miliardi del MES con interessi quasi a zero

Categorie
Economia News Politica

DECRETO RILANCIO, TISO(LABOR): “PROVVEDIMENTO CORPOSO MA POCO CONCRETO”

 

“Ormai da qualche giorno il tanto atteso Decreto Rilancio del governo Conte è finalmente realtà dopo la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Categorie
Economia Sanità

MARINO, PALOZZI(CAMBIAMO): “VICINANZA A COMMERCIANTI. DA GIUNTA M5S SOSTEGNO INSUFFICIENTE”

“Vogliamo rivolgere la nostra vicinanza e la nostra solidarietà ai commercianti di Marino oggi in protesta davanti alla sede del Comune. Una protesta legittima e sacrosanta per chiedere maggiore aiuti economici alle attività produttive di Marino, messe in ginocchio dalla emergenza Coronavirus e dimenticate dalla giunta del sindaco Colizza, che ha stanziato pochi spiccioli e solamente per pochi fortunati.

Categorie
Economia News Politica Salute e benessere Scienza e medicina Tutela dei cittadini

CORONAVIRUS, ASSOTUTELA/MAGNITUDO ITALIA: DECRETO CONTE SCHIZOFRENICO E CONTRADDITTORIO”

“Reputiamo schizofrenico e contraddittorio il nuovo decreto annunciato in diretta tv nazionale dal premier Giuseppe Conte, secondo cui dal 4 maggio prossimo si prevede la cosiddetta fase 2 di convivenza col Coronavirus.

Categorie
Economia Tutela dei cittadini

Alessandrini (AT): “Aprire i cimiteri è un atto di umanità che gli italiani meritano”

AssoTutela nel tramite del rappresentante al commercio Arianna Alessandrini chiede la riapertura dei cimiteri, esortando il Premier Conte ad una decisione che in questo periodo può sicuramente giovare all’umore, già notevolmente compromesso, dei cittadini.

Categorie
Attualità Economia Salute e benessere

Terzo settore, la Camera approva un ordine del giorno al ‘Cura Italia’ per il sostegno al non profit. Sblocco anticipato dei fondi del 5 per mille per l’anno 2018 entro il 31 maggio 2020

Il progetto “La salute: un bene da difendere, un diritto da promuovere” vede riconosciute le sue istanze per il sostegno ai pazienti con Atti di indirizzo politico che impegnano il Governo

Categorie
Economia

CORONAVIRUS/CURA ITALIA, TISO (LABOR): “RUOLO PATRONATI È CENTRALE”

“Su tutto il territorio italiano continua senza sosta l’impegno degli operatori del patronato Labor a sostegno delle istanze dei cittadini italiani, in questo difficile momento economico e sociale.